?

Triflex TSS Dettagli tecnici Triflex TSS

Triflex TSS - Dettagli tecnici

Triflex TSS: rivestimento resistente per scale esterne

Il sistema di rivestimento Triflex TSS protegge le scale in ambienti esterni. Con il rivestimento applicato allo stato liquido è possibile integrare tutti i dettagli delle scale di qualsiasi struttura senza saldature. In questo modo è possibile bordare anche i montanti delle ringhiere.

Triflex ProFloor autolivellante spiana le scabrosità garantendo una superficie sicura al calpestio e antiscivolo. Gli spigoli dei singoli gradini possono essere rinforzati con una barra in metallo, aumentando così in modo duraturo la sicurezza a beneficio degli utenti.

Struttura del sistema

Thumbnail
1

Primer

Triflex Cryl Primer 222

Triflex Cryl Primer 222

Triflex Cryl Primer 222 viene utilizzato come primer su asfalto per sistemi Triflex a base di resina PMMA.

Consumo
Alm. 0,40 kg/m² su superficie piana e liscia

Triflex Cryl Primer 276

Triflex Cryl Primer 276

Triflex Cryl Primer 276 viene utilizzato come primer su sottofondi assorbenti, come ad es. calcestruzzo o solette, per sistemi Triflex a base di resina PMMA.

Consumo
Alm. 0,40 kg/m² su superficie piana e liscia

Triflex Primer Vetro

Triflex Glas Primer

Triflex Primer Vetro viene utilizzato come primer su sottofondi in vetro non levigati in diversi sistemi Triflex.

Consumo
Circa 0,05 l/m² (50 ml) su superficie piana e liscia

Triflex Metal Primer

Triflex Metal Primer

Triflex Metal Primer viene utilizzato come primer su vari metalli e sottofondi con ruggine.

Consumo
Da circa 0,08 fino a 0,10 l/m²

Triflex Pox R 100

Triflex Pox R 100

Triflex Pox R 100 viene utilizzato come primer e per la realizzazione di:

  • Raschiature
  • Rivestimenti sottili in malta
  • Rivestimenti spessi in malta
  • Malta per riparazioni
Consumo
Applicazione di primer unica: almeno 0,30 kg/m² su superficie piana e liscia
2

Rivestimento

Triflex ProFloor

Triflex ProFloor

Triflex ProFloor viene utilizzato come rivestimento di alta qualità e a lunga durata per superfici sottoposte a forti sollecitazioni nei sistemi per balconi Triflex BTS-P, Triflex BFS e Triflex TSS.

Consumo
Alm. 4,00 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Triflex ProFloor S1

Triflex ProFloor S1

Triflex ProFloor S1 viene utilizzato come rivestimento ignifugo di alta qualità e a lunga durata nelle varianti di sistema Triflex BTS-P (S1) e Triflex BSF (S1) e Triflex TSS (S1).

Consumo
Alm. 4,00 kg/m² su superficie piana e liscia
3

Sigillatura

Triflex Cryl Finish 205

Triflex Cryl Finish 205

Triflex Cryl Finish 205 viene utilizzato come sigillatura su sistemi Triflex in PMMA sabbiati e non sabbiati per aumentarne la resistenza chimica e meccanica.

Consumo
Da circa 0,50 a 0,70 kg/m² su superficie piana e liscia a seconda del campo d'impiego

Triflex Cryl Finish S1

Triflex Cryl Finish S1

Triflex Cryl Finish S1 viene utilizzato per la sigillatura sui sistemi Triflex BTS-P (S1), Triflex BFS (S1) e Triflex TSS (S1).

Consumo
Da circa 0,50 a 0,70 kg/m² su superficie piana e liscia a seconda del campo d'impiego

Triflex Micro Chips

Triflex Micro Chips

Triflex Micro Chips viene utilizzato per la decorazione di superfici "Chips Design" nei sistemi Triflex. Il prodotto è un materiale granulare decorativo a base di copolimero acrilato.

Consumo
Il consumo su superficie piana e liscia è di almeno 0,05 kg/m², a seconda dello spessore dei Chips

Triflex Colour Mix

Triflex Colour Mix is used for the surface treatment of Triflex systems.

Consumo
The volume is at least 0.05kg/m², on a smooth, even surface, depending on how densely the chips are applied
Product information

Triflex Cryl Finish Satin

Triflex Cryl Finish Satin

Triflex Cryl Finish Satin viene utilizzato come sigillatura su sistemi Triflex in PMMA interamente sabbiati per aumentarne la resistenza chimica e meccanica.

Consumo
Alm. 0,35 kg/m² su superficie piana e liscia

Sabbia quarzosa 0,7–1,2 mm

Hartkorn grob

Informazioni dettagliate sono riportate nei documenti di progettazione.

Sabbia quarzosa 0,2–0,6 mm

Hartkorn grob

Informazioni dettagliate sono riportate nei documenti di progettazione.

4

Protezione dei bordi

Profilo di protezione dei bordi

Informazioni dettagliate sono riportate nei documenti di progettazione.

5

Componenti di sistema ulteriori / opzionali

Triflex Primer Vetro

Triflex Glas Primer

Triflex Primer Vetro viene utilizzato come primer su sottofondi in vetro non levigati in diversi sistemi Triflex.

Consumo
Circa 0,05 l/m² (50 ml) su superficie piana e liscia

Triflex ProDetail

Triflex ProDetail

Triflex ProDetail viene utilizzato per i collegamenti dei dettagli su tetti piani, balconi, terrazze, portici e piani di parcheggio.

Consumo
Alm. 3,00 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Tessuto non tessuto speciale Triflex

Triflex Spezialvlies

Il tessuto non tessuto speciale Triflex viene utilizzato per l'armatura e il controllo dello spessore degli strati nei sistemi Triflex in PMMA e PUR.

Consumo
/

Triflex Cryl Level 215

Triflex Cryl Level 215

Triflex Cryl Level 215 è una malta per riparazioni a indurimento rapido resistente a forti sollecitazioni, ideale per lavori di riparazione su rivestimenti di solette in ambienti esterni con spessori da 10 a 50 mm sotto sistemi d'impermeabilizzazione e di rivestimento.

Consumo
Circa 2,20 kg/m² per mm di spessore dello strato su superficie piana e liscia

Triflex Cryl RS 240

Triflex Cryl RS 240

Triflex Cryl RS 240 è una malta per riparazioni a indurimento rapido resistente a forti sollecitazioni, ideale per lavori di riparazione su rivestimenti di solette in ambienti esterni con spessori da 5 a 50 mm.

Consumo
Circa 2,20 kg/m² per mm di spessore dello strato su superficie piana e liscia

Stucco Triflex Cryl

Triflex Cryl Spachtel

Lo stucco Triflex Cryl viene utilizzato per livellare le scabrosità nel sottofondo e in caso di sovrapposizioni di tessuto non tessuto o di avvallamenti in sistemi Triflex.

Consumo
Circa 1,40 kg/m² per mm di spessore dello strato su superficie piana e liscia

Detergente Triflex

Triflex Reiniger

Il detergente Triflex viene utilizzato con tutti i prodotti Triflex in PMMA, EP, PUR e PUA. È impiegato in caso di rilavorazioni e interruzioni dei lavori per il pretrattamento di sottofondi e la sgrassatura di metalli. Con il detergente Triflex è inoltre possibile pulire le apparecchiature di lavoro sporche.

Consumo
A seconda del grado di sporco e del sottofondo (almeno 0,20 l/m²)
Schede tecniche

Addensante Triflex liquido

Triflex Stellmittel flüssig

L'addensante Triflex liquido viene utilizzato per ottenere proprietà tixotropiche nei prodotti Triflex in PMMA in modo da consentire il rivestimento di superfici verticali. Non è idoneo per i prodotti in EP o PUR.

Consumo
Aggiunta fino max. l'1 % del peso dell'addensante Triflex liquido

Triflex UltraCleaner

Triflex UltraCleaner

Triflex UltraCleaner è un detergente e sgrassante universale per il trattamento di superfici Triflex.

Consumo
A seconda del grado di sporco e del sottofondo

Catalogo delle prestazioni

Catalogo delle prestazioni

Naturalmente potrete scaricare i nostri testi di capitolato in diversi formati. Nella nostra area download mettiamo a vostra disposizione i testi sotto forma di interfaccia GAEB per lo scambio di dati e file di testo.

Al download

Istruzioni di lavorazione

Thumbnail
Applicare il primer sui collegamenti e sulla superficie.
1/9
Thumbnail
Preparare ritagli di tessuto non tessuto speciale Triflex.
2/9
Thumbnail
In primo luogo vengono impermeabilizzati i dettagli con Triflex ProDetail.
3/9
Thumbnail
Il tessuto non tessuto speciale Triflex viene inserito su tutta la superficie evitando la formazione di bolle d'aria.
4/9
Thumbnail
Viene applicato un secondo strato di Triflex ProDetail.
5/9
Thumbnail
I dettagli sono impermeabilizzati in modo sicuro.
6/9
Thumbnail
Il rivestimento Triflex ProFloor viene applicato con una cazzuola, livellato...
7/9
Thumbnail
... e cosparso con sabbia quarzosa a getti.
8/9
Thumbnail
Applicare la sigillatura Triflex Cryl Finish 205 e, per finire, soffiare Triflex Micro Chips.
9/9

Massima sicurezza. Massima conformità normativa.

Grazie ai sistemi Triflex i sottofondi isolati, fessurati o penetrati dall'umidità sono al sicuro. Per noi è ovvio svolgere continui controlli di qualità interni ed esterni durante la produzione e prove pratiche approfondite già prima del lancio sul mercato.

Prove e certificati

Referenze

Thumbnail
Condominio Costa Verde Borgosesia
Terrazza edificio di San Giorgio a Cremano
Thumbnail
Gelateria a Udine
Thumbnail
Balcone di una casa privata

Come possiamo aiutarvi?

Siamo qui per voi. Chiamateci se avete delle domande sui nostri prodotti o sulle nostre soluzioni di sistema.