?

Dettagli tecnici Triflex BFS

Triflex BFS - Dettagli tecnici

Triflex BFS: Rivestimento di balconi, terrazze e portici sopra spazi non utilizzati

Triflex BFS è un rivestimento autolivellante a spessore sviluppato in modo speciale per balconi e logge che resiste in modo duraturo alle forti sollecitazioni meccaniche e chimiche. Questo rivestimento contribuisce a conservare il materiale di costruzione a lungo termine. Triflex BFS trova applicazione su solette a sbalzo e spazi non abitati.

Le resine impiegate per Triflex BFS si induriscono in meno di un'ora. Un rivestimento completo del balcone con tutte le fasi di lavoro, dall'applicazione del primer al rivestimento fino alla sigillatura, può essere realizzato in un giorno. In questo modo si evitano disturbi per gli inquilini e i tempi di chiusura, anche nel caso dei portici, vengono ridotti al minimo.

Struttura del sistema

Thumbnail
1

Primer

Triflex Cryl Primer 222

Triflex Cryl Primer 222

Triflex Cryl Primer 222 viene utilizzato come primer su asfalto per sistemi Triflex a base di resina PMMA.

Consumo
Alm. 0,40 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Triflex Cryl Primer 276

Triflex Cryl Primer 276

Triflex Cryl Primer 276 viene utilizzato come primer su sottofondi assorbenti, come ad es. calcestruzzo o solette, per sistemi Triflex a base di resina PMMA.

Consumo
Alm. 0,40 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Triflex Primer Vetro

Triflex Glas Primer

Triflex Primer Vetro viene utilizzato come primer su sottofondi in vetro non levigati in diversi sistemi Triflex.

Consumo
Circa 0,05 l/m² (50 ml) su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Triflex Metal Primer

Triflex Metal Primer

Triflex Metal Primer viene utilizzato come primer su vari metalli e sottofondi con ruggine.

Consumo
Da circa 0,08 fino a 0,10 l/m²
Schede tecniche

Triflex Pox R 100

Triflex Pox R 100

Triflex Pox R 100 viene utilizzato come primer e per la realizzazione di:

  • Raschiature
  • Rivestimenti sottili in malta
  • Rivestimenti spessi in malta
  • Malta per riparazioni
Consumo
Applicazione di primer unica: almeno 0,30 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche
2

Rivestimento

Triflex ProFloor

Triflex ProFloor

Triflex ProFloor viene utilizzato come rivestimento di alta qualità e a lunga durata per superfici sottoposte a forti sollecitazioni nei sistemi per balconi Triflex BTS-P, Triflex BFS e Triflex TSS.

Consumo
Alm. 4,00 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Triflex ProFloor S1

Triflex ProFloor S1

Triflex ProFloor S1 viene utilizzato come rivestimento ignifugo di alta qualità e a lunga durata nelle varianti di sistema Triflex BTS-P (S1) e Triflex BSF (S1) e Triflex TSS (S1).

Consumo
Alm. 4,00 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Triflex ProFloor RS 2K

Triflex ProFloor RS 2K

Triflex ProFloor RS 2K viene utilizzato come rivestimento di alta qualità e a lunga durata per superfici sottoposte a forti sollecitazioni nei sistemi Triflex BTS-P, Triflex BFS e Triflex TSS.

Consumo
Almeno 4,00 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche
3

Sigillatura

Triflex Cryl Finish 205

Triflex Cryl Finish 205

Triflex Cryl Finish 205 viene utilizzato come sigillatura su sistemi Triflex in PMMA sabbiati e non sabbiati per aumentarne la resistenza chimica e meccanica.

Consumo
Da circa 0,50 a 0,70 kg/m² su superficie piana e liscia a seconda del campo d'impiego
Schede tecniche

Triflex Cryl Finish S1

Triflex Cryl Finish S1

Triflex Cryl Finish S1 viene utilizzato per la sigillatura sui sistemi Triflex BTS-P (S1), Triflex BFS (S1) e Triflex TSS (S1).

Consumo
Da circa 0,50 a 0,70 kg/m² su superficie piana e liscia a seconda del campo d'impiego
Schede tecniche

Triflex Micro Chips

Triflex Micro Chips

Triflex Micro Chips viene utilizzato per la decorazione di superfici "Chips Design" nei sistemi Triflex. Il prodotto è un materiale granulare decorativo a base di copolimero acrilato.

Consumo
Il consumo su superficie piana e liscia è di almeno 0,05 kg/m², a seconda dello spessore dei Chips
Schede tecniche

Triflex Colour Mix

Triflex Colour Mix viene utilizzato per la decorazione delle superfici di sistemi Triflex.

Consumo
Il consumo su superficie piana e liscia è di almeno 0,05 kg/m², a seconda dello spessore dei Chips
Schede tecniche

Triflex Cryl Finish Satin

Triflex Cryl Finish Satin

Triflex Cryl Finish Satin viene utilizzato come sigillatura su sistemi Triflex in PMMA interamente sabbiati per aumentarne la resistenza chimica e meccanica.

Consumo
Alm. 0,35 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Sabbia quarzosa 0,7–1,2 mm

Hartkorn grob

Informazioni dettagliate sono riportate nei documenti di progettazione.

Sabbia quarzosa 0,2–0,6 mm

Hartkorn grob

Informazioni dettagliate sono riportate nei documenti di progettazione.

4

Componenti di sistema ulteriori / opzionali

Triflex ProDetail

Triflex ProDetail

Triflex ProDetail viene utilizzato per i collegamenti dei dettagli su tetti piani, balconi, terrazze, portici e piani di parcheggio.

Consumo
Alm. 3,00 kg/m² su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Tessuto non tessuto speciale Triflex

Triflex Spezialvlies

Il tessuto non tessuto speciale Triflex viene utilizzato per l'armatura e il controllo dello spessore degli strati nei sistemi Triflex in PMMA e PUR.

Consumo
/

Triflex Cryl Level 215+

Triflex Cryl Level 215+

Triflex Cryl Level 215+ è una malta per riparazioni a indurimento rapido resistente a forti sollecitazioni, ideale per lavori di riparazione su rivestimenti di solette in ambienti esterni con spessori da 10 a 50 mm sotto sistemi d'impermeabilizzazione e di rivestimento.

Consumo
Circa 2,20 kg/m² per mm di spessore dello strato su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Triflex Cryl RS 240

Triflex Cryl RS 240

Triflex Cryl RS 240 è una malta per riparazioni a indurimento rapido resistente a forti sollecitazioni, ideale per lavori di riparazione su rivestimenti di solette in ambienti esterni con spessori da 5 a 50 mm.

Consumo
Circa 2,20 kg/m² per mm di spessore dello strato su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Stucco Triflex Cryl

Triflex Cryl Spachtel

Lo stucco Triflex Cryl viene utilizzato per livellare le scabrosità nel sottofondo e in caso di sovrapposizioni di tessuto non tessuto o di avvallamenti in sistemi Triflex.

Consumo
Circa 1,40 kg/m² per mm di spessore dello strato su superficie piana e liscia
Schede tecniche

Detergente Triflex

Triflex Reiniger

Il detergente Triflex viene utilizzato con tutti i prodotti Triflex in PMMA, EP, PUR e PUA. È impiegato in caso di rilavorazioni e interruzioni dei lavori per il pretrattamento di sottofondi e la sgrassatura di metalli. Con il detergente Triflex è inoltre possibile pulire le apparecchiature di lavoro sporche.

Consumo
A seconda del grado di sporco e del sottofondo (almeno 0,20 l/m²)
Schede tecniche

Nastro di supporto Triflex

Triflex Trägerband

Il nastro di supporto Triflex è utilizzato come strato portante per la formazione di una banda in giunti di deformazione.

Consumo
/
Schede tecniche

Corda rotonda in PE

PE-Rundschnur

Informazioni dettagliate sono riportate nei documenti di progettazione.

Profilo di chiusura per balconi

Balkon Abschlussprofil

Accessori Triflex

Consumo
/

Addensante Triflex liquido

Triflex Stellmittel flüssig

L'addensante Triflex liquido viene utilizzato per ottenere proprietà tixotropiche nei prodotti Triflex in PMMA in modo da consentire il rivestimento di superfici verticali. Non è idoneo per i prodotti in EP o PUR.

Consumo
Aggiunta fino max. l'1 % del peso dell'addensante Triflex liquido

Triflex UltraCleaner

Triflex UltraCleaner

Triflex UltraCleaner è un detergente e sgrassante universale per il trattamento di superfici Triflex.

Consumo
A seconda del grado di sporco e del sottofondo
Schede tecniche

Profilo di chiusura per balconi Triflex P 250

Triflex Balkon Abschlussprofil P 250

Il profilo di chiusura per balconi Triflex P 250 può essere impiegato come profilo per bordi nei sistemi Triflex BTS-P, Triflex BFS e Triflex BWS.

Consumo
/

Cataloghi delle prestazioni

Catalogo delle prestazioni
File
BTL BFS LV_IT.pdf (201.5 KB)

Naturalmente potrete scaricare i nostri testi di capitolato in diversi formati. Nella nostra area download mettiamo a vostra disposizione i testi sotto forma di interfaccia GAEB per lo scambio di dati e file di testo.

Al download

Istruzioni di lavorazione

Thumbnail
Applicare il primer sul collegamento alla parete e sulla superficie.
1/11
Thumbnail
Stendere Triflex ProDetail sui collegamenti.
2/11
Thumbnail
Applicare il tessuto non tessuto speciale Triflex evitando la formazione di bolle d'aria e...
3/11
Thumbnail
...ricoprire abbondantemente con Triflex ProDetail.
4/11
Thumbnail
Applicare il rivestimento per superfici Triflex ProFloor…
5/11
Thumbnail
...con una cazzuola e...
6/11
Thumbnail
...livellare.
7/11
Thumbnail
Applicare la sigillatura Triflex Cryl Finish 205 prima sui dettagli, ...
8/11
Thumbnail
...applicare quindi sulla superficie e...
9/11
Thumbnail
…soffiare Triflex Micro Chips.
10/11
Thumbnail
Il balcone è pronto entro un giorno.
11/11

Massima sicurezza. Massima conformità normativa.

Grazie ai sistemi Triflex i sottofondi isolati, fessurati o penetrati dall'umidità sono al sicuro. Per noi è ovvio svolgere continui controlli di qualità interni ed esterni durante la produzione e prove pratiche approfondite già prima del lancio sul mercato.

Prove e certificati

Come possiamo aiutarvi?

Siamo qui per voi. Chiamateci se avete delle domande sui nostri prodotti o sulle nostre soluzioni di sistema.